L’agenda – Eventi, mostre, musei e spettacoli da non perdere

0
152

Roma

MONET

Gli ultimi giorni per ammirare i capolavori dell’artista francese

Prorogata a grande richiesta fino al 3 giugno 2018, la mostra Monet propone 60 opere del padre dell’Impressionismo provenienti dal Musée Marmottan Monet di Parigi. L’esposizione è allestita nella sede del Complesso del Vittoriano – Ala Brasini (ilvittoriano.com).

IL GLADIATORE IN CONCERTO

Proiezione evento con musica dal vivo al Circo Massimo

Le note di Hans Zimmer accompagneranno dal vivo la proiezione della celebre pellicola di Ridley Scott. L’8 e il 9 giugno, al Circo Massimo, una formazione di 200 musicisti e coristi dell’Orchestra italiana del cinema, con la partecipazione della cantante australiana Lisa Gerrard, eseguirà l’indimenticabile colonna sonora composta da Hans Zimmer.

HUMAN+

Il futuro della nostra specie

Cyborg, superuomini e cloni. Evoluzione o estinzione? Che cosa vuol dire essere un uomo o una donna oggi? E come sarà tra cent’anni? Il futuro della nostra specie esplora i potenziali percorsi futuri dell’umanità considerando le implicazioni delle tecnologie passate ed emergenti. Al Palazzo delle esposizioni fino al 1° luglio 2018 (www.palazzoesposizioni.it).

THE PINK FLOYD EXHIBITION

La mostra dell’anno da Londra al Macro di Roma

Hanno segnato la storia della musica. Ai Pink Floyd, storica band britannica del rock psichedelico, è dedicata la mostra allestita al Macro, Museo d’arte contemporanea di Roma, visitabile fino al prossimo 1° luglio. Una retrospettiva audiovisiva epocale a 50 anni dalla nascita del gruppo che ha prodotto alcune delle immagini più leggendarie della cultura pop.

TURNER

Dalla Tate Britain al Chiostro del Bramante

Fino al 26 agosto 2018 è possibile visitare al Chiostro del Bramante (www.chiostrodelbramante.it) la mostra che propone una raccolta di opere del pittore Joseph Mallord William Turner, esponente di spicco del romanticismo inglese. La collezione comprende studi, schizzi, disegni acquarelli e oli, novanta opere d’arte giunte insieme per la prima volta in Italia.

CONCERTI NELLA CAPITALE

Ricco il calendario dei concerti a Roma. Il 16 maggio il Palalottomatica ospiterà Emma Marrone, mentre il giorno successivo sullo stesso palco salirà Mario Biondi. Il 20 maggio Red Canzian si esibirà alla Sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica, che il 21 vedrà in scena Renzo Rubino. Doppio appuntamento con Biagio Antonacci al Palalottomatica (23 e 25 maggio) e per gli Arctic Monkeys alla Cavea dell’Auditorium Parco della musica (26 e 27 maggio). Sempre all’Auditorium, il 30 maggio, concerto di Noemi e il 10 giugno grande attesa per l’esibizione di Patti Smith. Lo stadio Olimpico ospiterà infine Vasco Rossi il 10 e l’11 giugno.

Altri appuntamenti nel Lazio

IL MAGGIO DEI LIBRI A TIVOLI

Mostra sull’arte libraria a Villa d’Este

Tivoli aderisce all’iniziativa nazionale promossa dal Centro per il libro e la lettura del Ministero dei Beni e delle Attività culturali, con una mostra sull’arte libraria, visitabile a Villa d’Este fino al 26 maggio.

Per informazioni: www.ilmaggiodeilibri.it.

L’UGOLA DELLA SABINA

Torneo canoro al Cecconi di Monterotondo

Si svolgerà il 26 maggio alle 21 nello stadio comunale “Fausto Cecconi” di Monterotondo (Roma) la finale della quinta edizione del torneo canoro “L’ugola della Sabina” promosso con grande successo dall’Istituto d’istruzione Santa Maria, presente dal 1970 nella cittadina alle porte della capitale. L’evento ha il patrocinio del Comune di Monterotondo e del Consiglio regionale del Lazio.

Musei e aree archeologiche

MUSEO ARCHEOLOGICO E MULTIMEDIALE DI MONTEROTONDO

Offre un’esperienza visiva e sensoriale di grande suggestione: ologrammi, video, plastici, ricostruzioni fedeli di ambienti e un’esposizione di oltre 4mila preziosi reperti archeologici.  Un viaggio lungo 4 mila anni alla scoperta della storia del territorio dalla Preistoria al ‘600.

Sedi: via G. Serrecchia (Centro culturale “P. Angelani”) e piazza Angelo Frammartino, 4 (piano nobile di “Palazzo Orsini”).  La prenotazione è obbligatoria. Orario visite a maggio: dal lunedì al venerdì alle 10.30 e alle 11. Il sabato alle 9, 10.30, 15 e 17; la domenica alle 15.30 e alle 16. A giugno e a luglio: il martedì e il giovedì alle 21 e alle 21.30.

Ingresso con visita accompagnata: 5 euro. Gratuito tutte le domeniche e nei mesi di giugno e luglio (i biglietti gratuiti vanno ritirati alla biblioteca comunale). Ingresso gratuito per diversamente abili, accompagnatori di gruppi e scolaresche. Info e prenotazioni: tel. 06 90964221, cell.327 1229345, museo@icmcomune.it.

MUSEO GARIBALDINO DI MENTANA

Nato nel 1905 per conservare la memoria e i cimeli della storica battaglia di Mentana, e riaperto in occasione del 150° anniversario dello scontro tra le camicie rosse e l’esercito pontificio, il MUGA, Museo Garibaldino, presenta anche un interessante percorso multimediale. La struttura si propone oggi come rinnovato custode degli ideali risorgimentali, guardando al passato per sostenere il presente e costruire il futuro (www.mugamentana.it).

AREA ARCHEOLOGICA LUCUS FERONIAE DI CAPENA

Il lucus, in val Tiberina, era un antico bosco sacro dedicato alla dea sabina Feronia, protettrice delle liberte, ex schiave delle matrone romane. Gli scavi comprendono il foro romano, un anfiteatro e le terme. Il sito è visitabile dal martedì alla domenica dalle 8.30 del mattino fino a un’ora prima del tramonto (www.beniculturali.it).

Se organizzate mostre, eventi, spettacoli o sagre scrivete a redazione@mesepermese.it. Ne parleremo in questo spazio.